Fissa un appuntamento al 347 7275127 - Email: simonedigiglio@live.it - SERVIZIO A DOMICILIO

Formicolio alle Dita

Il formicolio alle dita è un fastidio che capita a tutti abbastanza spesso e può essere causato da diversi fattori. Può capitare nel corso della notte perché magari ci si è addormentati nella posizione sbagliata, oppure può capitare nel corso della giornata per ragioni che non sappiamo bene spiegarci. Finché il formicolio compare in maniera sporadica non c’è da preoccuparsi, quando invece si tratta di un fenomeno ricorrente e/o prolungato bisogna stare attenti in quanto potrebbe essere segnale di una patologia che interessa i nervi.

Formicolio alle Dita: Cause

Le cause del formicolio alle dita possono essere molteplici e possono avere origine locale, come nel caso della sindrome del tunnel carpale, dove si assiste all’intrappolamento di un nervo, oppure esterna, come nel caso dell’artrosi del collo. Grossi traumi riguardanti il sistema nervoso possono infatti influenzare la presenza di formicolio nelle varie parti del corpo, anche traumi apparentemente non collegati come l’ernia del disco o i traumi del collo. La difficoltà nell’individuare la causa del formicolio sta infatti nel fatto che la sua origine può essere a una notevole distanza dalla zona interessata dal sintomo.

Il formicolio è definito “parastesia”, ossia uno dei campanelli di allarme di uno stato di malfunzionamento del nervo. Altre parastesie sono iperalgesia, ipersensibilità e bruciore.

Cause dei Problemi al Nervo

Tra le cause più frequenti di problemi al nervo vi è la compressione, ossia quando il nervo viene schiacciato in una sua porzione. Questo può essere causato dalla presenza di una struttura vicina che fa pressione e può col tempo causare un intrappolamento. Gli imputati in questo caso possono essere molteplici, di natura liquida come edemi o borsiti o di natura solida come cisti, calli e ispessimenti fibrotici.

La tensione causata da movimenti ripetitivi è un’altra causa abbastanza diffusa di formicolio e può essere causata da lavori dove si è costretti a ripetere gli stessi movimenti diverse volte di fila, come per esempio nel caso degli operai nelle catene di montaggio.

Una delle cause più comuni di formicoli è la cervicale. Quando infatti la muscolatura cervicale si irrigidisce e si contrae viene ridotto lo spazio a disposizione del nervo, che non riesce più a comunicare bene e si incorre quindi in un intrappolamento e dunque l’inquietante formicolio.

Diagnosi di Formicolio Patologico

La diagnosi del formicolio alle dita non è dunque di facile esecuzione, in quanto l’origine del problema può trovarsi in diverse locazioni del corpo. È necessario dunque rivolgersi a uno specialista dotato della giusta esperienza e preparazione. Lo specialista potrà discernere se il formicolio è causato da intrappolamento oppure da altri problemi con localizzazione diversa o generale.

Utile a comprendere l’entità del problema sono gli esami diagnostici e su attività eseguite dal paziente. Necessario è poi testare i riflessi dei tendini e può anche essere richiesta una risonanza magnetica, in modo da individuare possibili interferenze sul nervo ulnare da parte di altre strutture.

 

Se hai problemi che riguardano la cervicale o se ti è stato prescritto il trattamento da parte di un fisioterapista puoi rivolgerti allo studio di Simone Digiglio, un esperto in ambito di terapie massofisioterapiche. Contattaci subito per una consulenza gratuita.


Studiomassofisioterapico.it è un sito di Simone Digiglio, dottore esperto in massoterapia e in altri trattamenti sportivi e funzionali, con studio a Settimo Torinese. Tutti i diritti riservati. Seo e sito web realizzato da Siti Web Torino.