Fissa un appuntamento al 347 7275127 - Email: simonedigiglio@live.it - SERVIZIO A DOMICILIO

Tecarterapia
Settimo Torinese

La Tecarterapia Settimo Torinese, nota anche come Tecar, è una terapia elettromedicale, che permette un recupero da traumi e patologie infiammatorie di muscoli e scheletro più veloce. La parola tecar è acronimo di Trasferimento Energetico CApacitivo e Resistivo, termine coniato ai fini degli anni 90 per definire la prima cura in ambito fisioterapico che utilizza il principio fisico del condensatore, ossia un componente elettrico che immagazzina l’energia in un campo elettrostatico.

La Tecarterapia può operare in due modalità: quella capacitiva è adatta alla cura dei tessuti molli, mentre quella resistiva è adatta al trattamento dei disturbi articolari, ossei, cartilaginei, ecc.Per ottenere questi risultati l’opera che fa la Tecar Settimo Torinese è aumentare il microcicolo, dilatare i vasi e incrementare la temperatura interna. Sta al fisioterapista che eroga la terapia comprendere e decidere come sfruttare questi effetti biologici sui tessuti per ottenere il risultato terapeutico migliore.

Provided Physiotherapies

Come Funziona la Tecarterapia

La Tecarterapia è definita come termoterapia endogena, che si basa cioè sull’utilizzo del calore il quale viene prodotto all’interno del corpo. Lo strumento utilizzato per la tecarterapia infatti stimola la produzione di calore da parte del paziente, inducendolo quindi a collaborare in modo attivo per il raggiungimento di una guarigione più veloce.

Lo strumento utilizzato per la tecar utilizza come già detto il principio fisico del condensatore e comprende 3 elementi: le armature del condensatore, ossia due piastre poste una di fronte all’altra; un isolante che separa le due armature; un generatore elettrico il cui scopo è quello di creare una differenza di potenziale tra le due piastre, ponendo carica positiva su una e negativa sull’altra.

Quando viene utilizzato sul paziente le due armature del condensatore sono sostituite dalla piastra mobile, con cui il fisioterapeuta massaggia l’area interessata e dalla piastra fissa, che viene applicata alla parte opposta di cute; il materiale isolante è invece l’area anatomica da trattare, che comprende i suoi tessuti e gli elettroliti. Gli elettroliti sono tutte le sostanze che in una soluzione presentano una carica elettrica e nei tessuti biologici alcuni elettroliti importanti sono sodio, potassio, calcio, etc.

L’ultima parte, ossia il generatore è il macchinario a cui sono attaccate le piastre, il quale crea differenza di potenziale tra esse e permette di generare calore all’interno del tessuto attraverso il movimento degli elettroliti.

Effetti Terapeutici Tecarterapia

Un bravo fisioterapeuta cercherà di ottenere i migliori effetti teraputici per migliorare i sintomi che affliggono il paziente e la Tecar è una delle terapie più utilizzate in campo fisioterapeutico per il suo effetto positivo su un vasto numero di patologie.

Gli effetti tipici della tecarterapia sono quelli antinfiammatori, antidolorifici e riparativi, che avvengono grazie all’aumento della temperatura endogena locale, della vasodilatazione e all’aumento della micro-circolazione.

Vista la sua versatilità può essere applicato a trattamenti alla spalla, gomito, mano, ginocchio, anca, piede, caviglia e alla colonna vertebrale. Se cerchi un esperto di tecarterapia a Settimo Torinese, in provincia di Torino, lo studio massofisioterapico di Simone Digigilio è la scelta migliore. Il Dott. Digiglio ha una vasta esperienza nel campo della tecarterapia e macchinari all’avanguardia per ogni tua esigenza. Utilizza il modulo sottostante per richiedere una consulenza gratuita e ottenere maggiori informazioni sulla tecarterapia e sui tuoi bisogni fisioterapici.

Richiedi una consulenza


Studiomassofisioterapico.it è un sito di Simone Digiglio, dottore esperto in massoterapia e in altri trattamenti sportivi e funzionali, con studio a Settimo Torinese. Tutti i diritti riservati. Seo e sito web realizzato da Siti Web Torino.