Fissa un appuntamento al 347 7275127 - Email: simonedigiglio@live.it - SERVIZIO A DOMICILIO

Pancafit
Settimo Torinese

Pancafit è un attrezzo connesso a un metodo di lavoro ideato dal professor Daniele Raggi, che grazie alle sue conoscenze come fisioterapista e mezierista, decide di sperimentare molteplici tecniche riabilitative su se stesso, al fine di riprendersi da un infortunio subito in palestra. Questi studi sono quelli che hanno portato alla creazione di pancafit, che strumento che è stato riconosciuto da da tutti i terapisti e dagli operatori del settore.

La struttura di Pancafit a Settimo Torinese è abbastanza semplice, è composta da una base in ferro che aderisce interamente al pavimento e due tavole di legno, variamente articolate, che formano una struttura a V rispetto alla base. Assieme alla struttura di base vengono poi utilizzati altri accessori, come cuscinetti, cinghie blocca gambe ed elastici, per personalizzare e migliorare la posizione per i bisogni specifici del paziente.

pancafit settimo torinese

Pancafit e Allungamento dei Muscoli

La funzione principale di Pancafit a Settimo Torinese è quella di riallungare la muscolatura del corpo in maniera globale. I muscoli infatti sono capaci di contrarsi attivamente ma non sono in grado di riallungarsi da soli, se non passivamente.

Al giorno d’oggi l’ipomobilità, le posture scorrette e stress sono problemi tipici della vita quotidiana e pancafit aiuta proprio a decontrarsi e ritrovare un certo equilibrio. Decontrarsi è importante per evitare il problema della retrazione muscolare, che può creare una serie di problemi e complicazioni.

I muscoli retratti infatti non creano problemi solo al segmento corporeo che li interessa, ma attraverso reazioni a catena, portano a una serie di scompensi che possono portare a uno squilibrio generale di tutto l’organismo. Anche piccoli traumi che si pensano già risolti possono essere ragione di dolore e di riduzione della mobilità.

Il corpo infatti cerca di risolvere il problema facendo lavorare maggiormente altri muscoli, che sovraccarichi di lavoro si infiammano, creando ulteriori problemi.L’obiettivo con Pancafit non è dunque quello di stimolare direttamente la zona dolorante, ma di agire sulla zona ipocinetica, diventata tale per un trauma o un malfunzionamento, che può avere cause disparate.

Un esempio interessante di lavori effettuabili su Pancafit è quello degli esercizi sul diaframma, che a causa delle sue numerose inserzioni, della sua posizione centrale nel corpo e della sua importanza funzionale, può portare a numerosi problemi che possono riguardare perfino gli organi interni.

A chi è utile Pancafit?

Pancafit è dunque uno strumento che può risolvere tutta una serie di problemi legati in qualche modo alla struttura globale del corpo, ed è dunque rivolta a:

  • pazienti che hanno bisogno di riabilitare la muscolatura dopo un trauma;
  • pazienti che hanno problemi di postura;
  • pazienti afflitti da dolore come il mal di schiena, i dolori lombari, dorsali, cervicali o male alle articolazioni in generale;
  • atleti che vogliono migliorare la propria performance sportiva;
  • persone che cercano un metodo per rilassarsi e vogliono scaricare le tensioni e lo stress.

Pancafit è dunque un dispositivo utile per diversi problemi e sotto la guida di un esperto può essere un importante aiuto nelle terapie riabilitative. Se cerchi un esperto di Pancafit in provincia di Torino puoi rivolgerti Simone Digiglio, esperto massofisioterapista di grande esperienza e professionalità.

Per qualsiasi informazione o per una consulenza gratuita riguardo il tuo problema fisioterapico non esitare a contattarlo utilizzando il modulo sottostante.

Richiedi una consulenza


Studiomassofisioterapico.it è un sito di Simone Digiglio, dottore esperto in massoterapia e in altri trattamenti sportivi e funzionali, con studio a Settimo Torinese. Tutti i diritti riservati. Seo e sito web realizzato da Siti Web Torino.